Festa dell’Unicorno 2022

Dopo due anni di stop la Festa dell’Unicorno si prepara a stupire per la sua sedicesima edizione

La città di Vinci (FI) si appresta ad essere nuovamente la casa di elfi, hobbit e creature fantastiche. Dopo due anni di assenza ritorna la Festa dell’Unicorno per riprendersi il titolo di manifestazione fantasy più grande d’Italia Gli organizzatori hanno lavorato ad un programma di livello per l’edizione della rinascita.

All’interno del’evento sono previsti oltre 100 eventi giornalieri che si dislocheranno nelle 9 aree tematiche nel quale verrà diviso il centro storico. Per celebrare il ritorno dell’evento sono stati previsti alcuni spettacoli straordinari tra cui uno show realizzato con numerosi droni che illumineranno le notti di Vinci e daranno vita a storie fantastiche. Tra le novità la nuova collocazione centrale dell’area a tema Steampunk, la Valle del Vapore, con animazioni a tema, locomotive, kraken, veicoli mirabolanti e spettacoli ispirati al mondo a vapore.

Le altre aree tematiche riguarderanno la fantascienza, i fumetti, l’horror, il medioevo, il fantasy, i pirati, l’oriente e i bambini. Ogni area ospiterà un ricco programma di eventi, spettacoli, arte di strada, animazioni, laboratori e concerti.

Il palco centrale dell’area Fumetti e Follie accoglierà i vari ospiti dell’evento tra cui la regina delle sigle dei cartoni animati: Cristina D’Avena. Inoltre lo stesso palco ospiterà anche l’immancabile Disfida delle Arti Magiche, simbolo della Festa dell’Unicorno e le attesissime Gare Cosplay.

Tanti anche gli eventi e gli spazi in programma dedicati ai più piccoli, con dinosauri, pirati, sirene, laboratori creativi, favole animate, spettacoli di magia e un’area Lego dedicata dove sarà possibile giocare liberamente con i famosi mattoncini.

Per rendere tutto ancora più speciale, grazie ai dieci ristori a tema che saranno allestiti all’interno delle diverse zone, sarà possibile mangiare nella nave dei pirati, tra i vagoni di un treno Steampunk, in un accampamento medievale oppure al cospetto di Jabba the Hutt assistendo ad avvincenti spettacoli di battaglie laser.

Venerdì 29 luglio per l’apertura della manifestazione sarà data vita all’”Armata dell’Unicorno” una parata da record con oltre 300 cosplayer che percorreranno le strade di Vinci. I giorni da segnare in agenda sono il 29-30-31 luglio dalle ore 10.00 alle 24.00 Il programma completo con tutti gli eventi è disponibile sul sito: www.festaunicorno.com per ulteriori informazioni: [email protected]

La Festa svela, la più grande novità dell’evento.

Le nuove tecnologie regaleranno uno spettacolo magico, mai visto in Italia Tutti con gli occhi al cielo durante la prossima edizione della Festa dell’Unicorno. Il 29-30-31 luglio un nuovo spettacolo renderà le notti di Vinci magiche. 100 droni luminosi daranno vita a storie fantastiche volteggiando in cielo per dare forma a figure ed immagini a tempo di musica. Lo spettacolo è stato riproposto sotto altre forme in alcuni parti d’Italia e soprattutto in eventi straordinari come l’Expo di Dubai, ma sono ancora poche le persone che hanno avuto la possibilità di vederlo e soprattutto lo spettacolo che si terrà a Vinci sarà inedito in quanto legato ai temi del festival.

L’evento a Vinci nasce grazie alla collaborazione tra la Festa dell’Unicorno e la Eagleprojects, azienda che nasce nel 2016 come start-up innovativa con l’intento di portare una forte componente di innovazione nel settore dei software di progettazione. Dal 2016 ad oggi l’azienda ha conosciuto una crescita rapida, strutturata e sostenibile, sino a diventare una solida realtà all’interno del panorama italiano delle telecomunicazioni con risvolti occupazionali importanti di alto profilo tecnico proveniente in grande parte dall’Umbria e avente un’età media di circa 30 anni. “La nostra volontà è quella di realizzare uno spettacolo originale – afferma Daniele Vanni direttore artistico della Festa dell’Unicorno – per ripagare l’attesa e la pazienza del pubblico dell’evento dopo due anni di stop a causa del covid.

La collaborazione con Eagleprojects ci permette di realizzare non solo uno spettacolo inedito, ma anche di grande impatto visivo ed emotivo.” Gli spettacoli si terranno ogni sera dal 29 al 31 luglio alle ore 21.30 e alle ore 23.00 e saranno realizzati seguendo alcuni racconti di fantascienza e a tema fantasy. “La nostra azienda opera da anni nel campo dei rilievi geografici eseguiti tramite droni.

– Afferma Andrea Restelli della Eagleprojects –

La profonda esperienza e competenza acquisita unita a una leadership aziendale che guarda sempre al futuro, che vede l’azienda posizionata nella prima linea dell’innovazione e dello sviluppo tecnologico, hanno portato alla nascita dello spettacolo di droni luminosi Eagleshow. Lo spettacolo scenografico mette insieme arte e tecnologia attraverso una flotta di droni che viene orchestrata a tempo di musica per creare infinite animazioni nel cielo, sequenze spettacolari e immagini in 3D esclusive. Uno spettacolo sicuro, eco-friendly, in cui le idee si convertono in animazioni e si dà spazio e supporto al processo creativo.”

Qui invece potrete trovare dettagli sugli eventi in programma.

Noi di GoResetGo ci saremo e voi?